mercoledì 7 marzo 2012

Golosaria 2012: tappa a Casale Monferrato

Come promesso....

Dove? Al castello di Casale Monferrato
Quando? Domenica 4 marzo 2012
Con chi? Con il maritino, una coppia di cari amici e la  nostra cuginetta
A far cosa? Alla scoperta di sapori e colori delle eccellenze della zona e non solo






Nella cornice del castello di Casale Monferrato, e in vari altri manieri della zona  si è svolta l'edizione 2012 di Golosaria. Questa rassegna è sponsorizzata dal famoso Il Club di Papillon capitanato dall'esperto Paolo Massobrio.

Gli spazi destinati alla degustazione, presentazione e vendita erano disposti sia al piano terra che nell'ala ovest del castello. Un tripudio di profumi, di colori, di gusti e di passione. Tutte le specialità venivano decantate dai rispettivi produttori che riuscivano a trasmettere la grinta con cui svolgono il loro lavoro.
Adesso il reportage per voi....calcolate che a metà percorso con le borse degli acquisti in una mano e il bicchiere per degustare nell'altra ero impedita dal punto di vista fisico di scattare ulteriori foto.



Scorci di Casale e l'ingresso a Golosaria, fortunatamente abbiamo azzeccato l'ora per la visita, perchè nel pomeriggio era davvero impraticabile!!!!



Mastri birrai, novelli maghi dell'enologia, o barbuti alchimisti che hanno ricevuto ambiti premi di settore. Marmellate, confetture e gelatine, con zucchero o senza, con frutti dimenticati, con fiori o verdure...da sbizzarrire il palato e gli occhi. 



Dolcissimi sfizi, a base di cioccolato, di nocciole, di meringa, pasta di meliga o soffici colombe. Paste fresche, lunghe, corte, ripiene, farcite, primi piatti sobri o trionfanti. Abbinamenti insoliti, caldo zabaione e croccanti biscottini, il tutto farcito dall'allegria di espositori piacevolmente accondiscendenti nelle richieste più disparate da parte del pubblico!!!




Carne cruda battuta a coltello, salami freschi e cuciti superstagionati, culatello ed ogni alimento ricco di grassi e colesterolo che vi può venire in mente!
Formaggi a latte crudo, di latte di capra, caciotte, seirass del fen (formaggio stagionato nel fieno), formaggi stagionati nelle vinacce del barolo.....insomma un trionfo !!!

Miele di ogni qualità, preziosissimi aceti balsamici strainvecchiati, liquorini, vino medioevale. Quest'ultimo è una vera chicca, una ricetta di un monastero che è stata trovata e rispolverata da appassionati, qui il link dell'azienda produttrice. Potevo farmelo mancare certo che no!!!

Un aperitivo con degustazione all'Enoteca del Monferrato proprio all'interno del cortile del castello, con un calice di Erbaluce di Caluso e un pò di croccante focaccia salata, mi sono goduta della visione di  tutti i vini a disposizione. Un paradiso per me!!!

Per ultimo ma non per importanza una recensione rapida e positivissima di un luogo del gusto dove siamo stati a riposare le nostre gambe dopo una bella passeggiata e dove ci siamo gustati un bel primo piatto e un dolce stupendo. Nonostante l'ora tarda, ci hanno accolto gentilmente e sfamato (anche se di fame non si può parlare, visto che ne venivamo da una serie di assaggi a Golosaria).

Hostaria il galletto è un locale pulito ed ordinato, delizioso e soprattutto segnalato da Slow Food e Paolo Massobrio, perciò il meglio del meglio!!!

°°°***°°°***
Vi chiedo un favore, solo se vi piace la mia ricetta in concorso qui se avete piacere e un poco di tempo mi fate un clic?


Fino al 14 marzo!!!




Fino a pochi minuti fa non era ancora in elenco la mia ricetta, vi chiedo cortesemente di passare più tardi se potete, nella speranza che venga aggiunta....

15 commenti:

  1. da quando ci sono stata quella cittadina mi è rimasta nel cuore, tanti bellissimi luoghi da vedere e uno in particolare da annusare ;) peccato che non sono riuscita ad essere a questo evento mi sarebbe molto piaciuto. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Che bella giornata!! Son quelle uscite fuori porta che io adoro!!ma non il mio fidanzato.. uff che pizza.. la prossima volta vengo con voi!!!! baciottiiii

    RispondiElimina
  3. Che posto incantevole...mi piacerebbe un viaggetto gastronomico cara Artu'!!!

    RispondiElimina
  4. Che bellissima giornata hai passato....ho un po di nostalgia, ora con i bimbi è un'impresa riuscire a fare qualcosa !!!!

    RispondiElimina
  5. Ti comunico che mi sono trasferita su giallo zafferano , questo è il link esatto del mio nuovo blog :
    blog.giallozafferano.it/lapasticciona
    ti aspetto sul nuovo blog con tante novità , ciao

    RispondiElimina
  6. Che bellissima gita hai fatto! E che cose belle hai visto! Beta te.

    RispondiElimina
  7. Grazie dello splendido reportage!!!!!E quanto avrei voluto essere con te...Una volta ho fatto una giornata così e la cosa più carina che ricordo...una borsetta porta bicchiere messa al collo ...sembravo un cane da salvataggio ma con le mani più libere potevo assaggiare di più e bere a go go
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Bellissimo il reportage, adoro queste gite!!! ma cara io la tua ricetta non la vedo nel loro elenco!! Ai cambiato il titolo? Come nome c'è Artù? Fammi sapere
    Ciao

    RispondiElimina
  9. "Golosaria" di nome e di fatto ^_^ Bellissima manifestazione in uno splendido scenario. Un bacio, buona giornata

    P.S. votato :)

    RispondiElimina
  10. ehm...perchè non trovo la ricetta da votare nella lista? So' cecata?!?!?!

    RispondiElimina
  11. @stefania: purtroppo la pasticceria era chiusa!!!
    @claudia: dai magari!!!
    @gemma: è davvero bello!!!
    @alessandra: eh immagino....
    @pasticciona: eccomi, fatto!!!
    @meris: grazie meris!!!

    RispondiElimina
  12. Che bel posto :)
    felice giorno ciao

    RispondiElimina
  13. @ Renata: in effetti sono bellissime esperienze!
    @ Carla: grazie, non capisco perché non é ancora in elenco....uff
    @ Federica: in effetti, grazie, ma vedo che non è ancora in elenco, mannaggia
    @ Stefania: grazieeeee

    RispondiElimina
  14. che meraviglia! mi sarebbe piaciuto, se fossi stata più vicina non sarei mancata!

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.