venerdì 18 maggio 2012

Spaghetti di semola con Pastamatic con sughetto al tonno

@http://lacasadi-artu.blogspot.it/

Quando circa un anno fa mi frullava l'idea di aprire il blog avevo ricevuto in "comodato d'uso" dalla suocera un attrezzo molto in voga negli anni 80. Ne avevo letto a riguardo in un libro che mi ha appassionato dal titolo meraviglioso "Scappo dalla città" di Grazia Cacciola, ve ne avevo parlato già in questo post . Insomma l'oggetto in questione è stato venerato come forse adesso il Bimby o altri famosi robot che iniziano per Kit...e Ken... Vi do un suggerimento: impastava con la forza di 20 braccia e permetteva di trafilare pasta, grissini, sfoglie, biscotti.....vi ricordate????


Pastamatic


Sfortunatamente l'oggetto è stato ritrovato privo di trafile, ma con una bella ricerca in negozietti di ricambi ne ho collezionate per ora ben 5 doverse, che mi permettono di variare formato e quindi consistenze e gusti della mia pasta home-made.
Oltre al discorso di risparmio, la soddisfazione è proprio quella di "vedere nascere" dall'estrusore la nostra pasta che ci troveremo dopo poco nel piatto!


PER LA PASTA
Ingredienti
500 gr di farina di semola di grano duro BIO
acqua livello tra il 2 e il 3 del misurino in dotazione
Procedimento
Versare farina ed acqua nel Pastamatic. Impastare per 5 minuti. Trafilare con il formato Spaghetti. Tagliare della lunghezza del classico spaghetto commerciale. Lasciare asciugare sullo stendipasta, o su un vassoio, cospargendo con altra farina in modo che non si attacchi.



PER ILSUGHETTO
Ingredienti
1 barattolo da 250 gr di passata di datterino  BIO homemade (fatta da mamma)
1 scalogno biondo bio
olio evo
2 scatolette di tonno piccole all'olio di oliva (io utilizzo Asdomar)
prezzemolo BIO del mio vasetto
capperini salati di Lipari (regalo della cuginetta!)
peperoncini essicati
Procedimento
Soffriggere lo scalogno tritato con un filo di olio.
Aggiungere la passata di datterini.
Cuocere qualche minuto, aggiungere il tonno sgocciolato e una abbondante spolverata di peperoncino.
Servire decorando con prezzemolo presco spezzettato e i capperini di Lipari.

Spero sia di vostro gradimento, l'abbinamento è molto semplice e quasi banale, ma chi rinuncia ad un piatto di spaghetti al pomodoro....??? nessuno credo!!!!

Spaghetti di semola homemade

Sughettino homemade



Ringrazio molto la cara Sississima per avermi assegnato il premio VERSATILE BLOGGER lo aggiungo volentieri, alle domande del gioco ho già risposto qualche giorno fa....grazie comunque carissima amica!!!!!

Ed infatti proprio per ringraziare partecipo al suo contest E tu te li fai du-spaghi?


Ed inoltre con questa ricettina partecipo alla raccolta di Le mezze stagioni


43 commenti:

  1. ma che bella e che buona la pasta fatta in casa, mia mamma ha un attrezzino per farla non pastamatic ma marcato e non è elettrico ma va a manovella,c hissà se è adattabile la tua ricetta. un bacione

    RispondiElimina
  2. spaghettino homemade, meraviglioso! me lo ricordo quell'attrezzo e anche la pubblicità che lo seguiva. vedo che anche tu opti per il bio in molti ingredienti. un primo piatto da re! baci e buon we. mony

    RispondiElimina
  3. Grande lo spaghetto home-made...buono l'intingolo...profumi e sapori nel tuo piatto, ciao.

    RispondiElimina
  4. Quanto ti sono venuti bene questi spaghettini! Bravissima e... che meraviglia la pasta fatta in casa, ha tutto un altro sapore! Col tuo sughettino di sicuro si sposa perfettamente. Buon fine settimana Artù cara!

    RispondiElimina
  5. BBBooonaaa!!!

    Niente di meglio che le cose fatte in casa e con ingredienti semplici ... me gusta, me gusta!

    Gnamm!

    Luci:-)

    RispondiElimina
  6. ahahahaha il pastamatic.. ma siiiiiiiiiiii.. non l'ho mai avuto.. ma ricordo la pubblicità quandoe ro piccola!!!! ahahahaahah Ma che brva.. altro che i nuovi ritrovatidella tecnologia!!! Guarda là che super pasta..condita come piace a me.. baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  7. Ma dai l'aveva anche mia madre...e mi ricordo la gioia che provavo nel vederle fare la pasta...sempre diversa...era bellissimo!!!!!!
    Complimenti Artù per il tuo piatto goloso...complimenti per il premio e un GRANDE BACIO
    Buon Venerdì!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. ma che meraviglia.. e tu devo dire che lo usi divinamente, un piatto favoloso..buon w.e.

    RispondiElimina
  9. WOW!!!!!!!!!!!!Che foto!!!che storia!!!la pasta matic!!!beh, ti dirò mi sembra ancora il modo migliore per fare la pasta!!ti è venuta perfetta!!!!E che sughettooooooooo!Venite voi mycs a preparlo da me??;-DDDD

    RispondiElimina
  10. ciao cara...buonaaaaaaa la pasta fatta in casa! ha un sapore ineguagliabile! io l'adoro tanto...mi devo decidere a farla!
    e con il tuo sughetto al tonno sarà gustosissima!
    bacioni e a presto

    RispondiElimina
  11. Che buoni gli spaghetti home made! Poi questo sughetto mi fa impazzire! :)
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  12. Questa è la forza degli oggetti vintage... :))
    Un bacione e buona giornata :)

    RispondiElimina
  13. bellissima ricetta complimenti davvero

    RispondiElimina
  14. ciao cara,eccome se mi ricordo la famosa pastamatick,meno male che sei riuscita a trovare anche gli accessori mancanti cosi'hai realizzato questo gustosissimo primo piatto!
    p.s.di dove sei di preciso?io abito a Pavia.

    RispondiElimina
  15. @stefania: non conosco quello della tua marca...la ricetta è base base, pasta di semola...
    @monica: si,...non si era capito vero?
    @max: grazie mille !!!!
    @raffaella: mille grazie e buon week end a te!
    @lucy: grazie carissima
    @claudia: grazie tesoro, sempre gentile con me!

    RispondiElimina
  16. @renata: mille grazie cara!!!
    @elena: buon week end a te
    @yrma: grazie cara mycs
    @donaflor: grazie mille ed ancora auguri in ritardo
    @elisa: grazie mille!!!
    @mary: vintage a go go

    RispondiElimina
  17. La Pastamatic anche mia madre l'aveva comprata e mio fratello domenica mattina preparava la pasta per tutti. La tua ricetta è bellissima

    RispondiElimina
  18. un primo particolare tutto appetitosooooooo

    RispondiElimina
  19. wow che buoni! poi...fatti da te, valore aggiunto!!!

    RispondiElimina
  20. dopo il post che hai fatto l'altra volta sono andata al mercatino dell'usato cercando la pasta matic e il torchietto , e ne avevo visto una pasta matic nuova a 30 euro , cosa ho fatto ho detto a mio marito facciamo ancora un giro qua dentro che cerco anche il torchietto , be morale tempo di fare giro veloce e tornare indietro verso la pasta matic ed era già stata venduta , sai che mi veniva da piangere!!!!mio marito poi me ne ha dette 2 pace appena riesco devo ritornarci e chissà se mi ricapita l'occasione, bellissima ricetta cara , un abbraccio!

    RispondiElimina
  21. Ma che bel macchinario, non lo avevo mai visto, dev'essere veramente molto utile!!! I tuoi spagetti home made mi hanno fatto venire un famee! :D

    RispondiElimina
  22. Già la pasta fatta in casa ha una amrcia in più! proprio gustoso poi il condimento con il tonno e pomodoro!
    insomma, un primo piatto della domenica!
    bacioni

    RispondiElimina
  23. Fatti in casa sono tutta un'altra cosa! Mi ricordo del pastamatic, eh eh.. direi che funziopne benissimo!

    RispondiElimina
  24. che bel piatto!! :) immagino la bontà della pasta fatta in casa!! ;) un bacione, buona serata Artù! :)

    RispondiElimina
  25. Artùùùùùù! Aggiungi un posto a tavola, tra un'ora sono lì!!!!

    RispondiElimina
  26. che buona preparazione golosa , ciao

    RispondiElimina
  27. @elena: grazie mille!
    @frogghina: diciamo...Basso Piemonte!!
    @mariangela: grazie mille!! avrei voluto vedervi!!!
    @giovanna: grazieeee
    @gemma olivia: grazieeee
    @caterina: ma si cate, poi la trovi, hai provato su e bay??

    RispondiElimina
  28. @isabella: ihihi è molto vintage!
    @manu e silvia: grazie carissime!
    @acqua: grazie mille!!! a noi piace moltissimo
    @caro: anche a te buon week end
    @elly: ok veloce che si fredda tutto!
    @pasticciona: grazieeee

    RispondiElimina
  29. Me le ricordo sempre le 20 braccia della pubblicità, nonostante sia passato un bel po' di tempo. Che buona la pasta fatta in casa, i tuoi spaghetti belli cicciottosi mi farebbero tornare appetito anche a quest'ora. Spaghettata di mezzanotte? Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  30. che dire michela la pasta fatta incasa e' sempre un seccessone....brava come sempre, un bacio e un buon fine settimana

    RispondiElimina
  31. che bello! mi manca l'attrezzo per gli spaghetti e per stendere la pasta! ogni volta nn ti dico che devo combinare :D buonissimo anzi di più questo piatto! ciao cara!

    RispondiElimina
  32. Che bello la pasta pasta con la pasta matic...complimenti

    RispondiElimina
  33. wow..looks yummmy...kudos to you..:)
    Tasty Appetite

    RispondiElimina
  34. me la ricordo benissimo, una noi, una la nonna, una la zia,quando preparavamo la pasta per noi ragazzini era una festa, era bello vedere la pasta che usciva dalla trafila, la tagliavamo noi.....i formati erano un po' variabili, baci

    RispondiElimina
  35. ottima ricetta, inserita! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  36. O.o mi piace pastamatic...e mi piace molto il sughetto che hai messo su questi spaghetti!!!Brava ^^

    RispondiElimina
  37. Belli gli spaghetti e ottimo il sughetto!!! Ora ti dico una cosa che magari ti farà un po' invidia: ho ereditato il pastamatic da mia mamma completo di circa 20 trafile!!!! Se vuoi te le presto!!!Anna

    RispondiElimina
  38. @fede: bella idea, la spaghettata di mezzanotte. buon week end a te
    @maria: ma grazie amica!!
    @vicky:è molto comodo sai? si smonta e rimonta in un attimo
    @rita: grazieee
    @jay: thank you
    @2 amiche: ihihi di solito da me chi deve tagliare è il maritino! ma stavolta non era a casa ed ho fatto tutto io!!!ahahaha

    RispondiElimina
  39. @sissi: grazie a te per il bel contest!
    @emi: grazie cara
    @cognate: uhhhh non mi dire! chissà che spettacolo! ma tu non le usi???

    RispondiElimina
  40. La pastamatic con lei è stato amore a prima vista fin da piccola. Ora, per mille motivi la uso poco ma che soddisfazione le tagliatelle fatte la mattina e mangiate per pranzo e che sapore. L'unico mio cruccio è che quando avevamo, ma davvero tanti anni fa, provato a fare gli gnocchi non erano venuti molto bene (in cottura avevano perso parecchio della loro forma e alcuni proprio spappolati...) Aspetto con ansia di vedere gli altri tuoi esperimenti.

    RispondiElimina
  41. @annaelle: sai che gli gnocchi non ho mai provato a farli??? non ho la trafila....sob

    RispondiElimina
  42. l'ho trovata finalmente in un mercatino dell'usato sono felicissima oggi provo speriamo di non fare pasticci, copio le dosi della tua ricetta speriamo bene!

    RispondiElimina
  43. @caterina: mi raccomando...aspetto le creazioni!!!

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.