mercoledì 11 luglio 2012

La Thuile: 8 Luglio Land Rover Day

@http://lacasadi-artu.blogspot.it/

Come sapete questo blog non è dedicato interamente alla cucina, ma anche alle letture, ai luoghi del gusto, alle recensioni di ristoranti, ai vini....insomma qui si chiacchiera alla grande.

Domenica ho partecipato con il maritino ad un evento meraviglioso. Il nostro primo raduno Land Rover.
Per motivi di tempo, di incastri, di vicinanza o meno a questo tipo di raduno non eravamo mai riusciti a partecipare. Siamo stati in passato ai classici raduni di moto, ma ormai gli anni passano e si cambia mezzo! (no tranquilli la moto c'è sempre!!)

Il Registro Italiano Land Rover ha organizzato a La Thuile (Valle d'Aosta) il Land Rover Day "Raduno per la solidarietà" per i giorni 7 e 8 luglio. Noi abbiamo partecipato nella giornata di domenica.

Il tempo inizialmente ci ha un poco allarmato, pioggia battente, nuvole basse, e aria molto fresca ci hanno accolto in quel di La Thuile. Dopo una ricchissima colazione, il briefing, la consegna dei road book....eccoci pronti per la partenza.



Tutti sui nostri fuoristrada (noi il Defender) e via si sale .... si sale ...in mezzo al bosco, poi passaggio in pineta, poi finalmente dove gli alberi non crescono più....e quindi sopra i 2000 m. Il tempo un pochino ha iniziato ad aprirsi, come il panorama del resto, davvero da mozzare il fiato!!

Passaggi lungo creste e strapiombi, discese ripidissime, fango, neve!!!!


Poi direzione colle Piccolo san Bernardo, per svalicare in Francia, tutto lungo i percorsi delle vecchie vie, abbiamo driblato il vecchio forte abbandonato, passaggi sotto le seggiovie, dove di solito in inverno c'è neve e si scia....fa una certo effetto!


Tappa a La Rosiere allo Chalet Matsuzaka dove ci ha accolto un buffet ricchissimo di cibo della Savoia e bevande calde e fredde! Davvero un posticino magnifico!!!

Poi rientro dal Colle del Piccolo San Bernardo, via asfalto e subito su per altri percorsi e varianti di fuoristrada....fino ad arrivare a 2500 m slm....impensabile normalmente passare su quelle strade solo accessibili dalle società degli impianti sciistici, alle forze di polizia e vietatissime alle auto!!


Rododendri, genziane, prati, laghetti, ghiacciai, torrentelli....

Ed eccoci sulla via del ritorno, a La Thuile era possibile anche fare i due percorsi Trial Hard e Soft per divertirsi ancora un pochino...

Ristorazione perfetta e validissima presso l'Hotel Le Miramonti: crespelle alla valdostana, polenta e spezzatino, salumi valdostani, mocetta, torta di mele, cioccolata e panna....(scusate ma non ho fatto foto, avevo una fame che sembravo un lupetto!!!)
Eccoci alla fine della giornata, con premiazioni e ringraziamenti, gelato compreso....e siamo tornati a casa, con una bellissima esperienza alle spalle, la voglia di partecipare al più presto alla prossima esperienza e magari condividerla con gli amici che abbiamo conosciuto lì....Grazie a Vittorio e family e Oscar&Greta.



Domani tornerò con una ricetta...grazie per aver letto fino a qui!

13 commenti:

  1. che bellissimi luoghi a anche noi facciamo molti raduni con la vespa (prima molte volte ora con Maurizio è un pò problematico). Spero tu ti sia divertita tanto!!!

    RispondiElimina
  2. Che bello questo radunoooooo!!!!Sarebbe bello andarci insieme:-))))) La contea di Calemot offre questo ed altro...spettacolo!:-)

    RispondiElimina
  3. che invidia tutto quel bel freschetto e soprattutto la mangiata. Senti ma se camuffo l'alfa posso partecipare al prossimo?

    RispondiElimina
  4. Hai capito in quel di Camelot come se la spassano ??? E brava...mi fa piacere..d'ora in avanti ti chiamerò "Donna avventura" :DD !
    Un bacione tesoro !

    RispondiElimina
  5. E vai ragazza tosta!!!!!!!
    Che bella esperienza deve essere stata
    Ne sono davvero felice...io non avrei mai avuto il coraggio ahahahahahahahah

    RispondiElimina
  6. Artùùù caraaa ma lo sai che ogni anno ci passo da li??? Proprio in questi periodi! E' bellissimo, chissà che esperienza fantastica è stata! Un abbraccio forte! :)

    RispondiElimina
  7. solo una parola: FIGATA!!!!

    RispondiElimina
  8. Deve essere stata una bellissima domenica e chissà che panorami incredibili!!! Grazie per le foto!!

    RispondiElimina
  9. Que lugares más bonitos y que concentración más agradable, estos coches son autenticos tanques, besos

    RispondiElimina
  10. Ciao Michy!

    HO fatto una marachella...:-) sono le 6,39 am ed ho appena votato il tuo blog sulla pagina facebook del Gambero Rosso.. ... :-) Guardaci!

    https://www.facebook.com/ilgamberorosso

    baci

    Lucy

    RispondiElimina
  11. Che magnifico scenario quelle montagne. Una settimana “immersa” in quella splendida vallata e mi sentirei rinascere. E con nello zaino le tue appetitose polpettine qui sotto…perfetto :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  12. @elena: mi sono divertita davvero tantissimo
    @yrma: questi luoghi sono davvero spettacolari
    @stefania: ma si dai proviamoci....li si mangia da Dio
    @mary: donna avventura,....mi piace!!
    @renata: ma dai....sono abituata abito già sul cucuzzolo
    @ely: ma dai???? ma di dove sei tesoro???

    RispondiElimina
  13. @batù: grazieeee
    @elena: grazie a te cara
    @sofia: grazieeee
    @lucy: sei gentilissima tesoro!! ti adoro
    @fede: davvero ci si rigenera proprio!!!

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.