venerdì 21 ottobre 2011

L'Hummus non capisce più un Tubetto: ma è insalata di pasta autunnale??

Ma chi ha detto che le insalate di pasta si preparano e si mangiano solo in estate?
Questo pensiero mi ha tormentato la scorsa notte, naturalmente durante le mie fasi di insonnia, e mi sono detta perchè non "inventare" un'insalata di pasta dal sapore autunnale? Ho pensato subito ai ceci, ma in casa mia, come da tradizione si cucinano solo dopo il primo di Novembre (e non chiedetemi il perchè!).....peccato pasta e ceci sono un must da sempre no? ....Pensando mi si è accesa la lampadina, poi in un connubio di due mani (le mie) e due teste direttamente dalla chat tra me e Stefania di Nuvole di Farina è nata questa ricettina dal sapore originale e autunnale.

Special guest le mie collaborazioni....

I Protagonisti
uno spicchio di zucca gialla bio
la cima di un cavolo verde romanesco bio
una confezione di Hummus Bioappetì (*)
250 gr Tubetti Verrigni
un cucchiaio di semi di cumino
olio evo
dado vegetale (il mio prodotto con bimby)

La trama
La zucca pulita dalla buccia, dai semi e dai filamenti va tagliata a cubettini. Posizionata nell'apposita vaporiera da microonde e cosparsa di cumino va in cottura per 6 minuti con funzione vapore.


La signora Zucca
Il cavolo romanesco pulito e lavato, separato in tutte le sue belle e scenografiche cimette va in cottura subito dopo la zucca in microonde per 6 minuti con funzione vapore.



Cavolo che signore!
Il brodo vegetale nel frattempo appena arriva in fase bollitura accoglie tra le sue braccia la Pasta Tubetti Rigati Verrigni mi raccomando attenersi al tempo di cottura segnato sulla confezione (è perfetto)


Pasta Verrigni in brodo vegetale

L'hummus di ceci Bioappetì si prepara ad avvolgere i Tubetti Rigati per consolarli e cercare di capirli.....tranquilli, un filo d'olio li legherà per sempre.....


Arriva l'Hummus Bioappetì...ora ha capito!
Colpo di scena, la zucca va a farsi bella nel piatto crisp del microonde per 4-5 minuti in modo da "asciugarsi" e presentarsi in forma ai festeggiamenti. Il cavolo è pronto per entrare alla festa....aspetta la sua compagna autunnale e si tuffano nelle danze.....
La mia insalata di pasta è tutta per voi!
....che l'amore per il bio e il vegetale continui....e possa dare buoni FRUTTi ...vero Stefania?



Meraviglioso autunno

Servitevi pure

(*) L'hummus è una salsa a base di ceci e pasta di sesamo aromatizzata con varie versioni, olio, aglio, cumino, limone o paprika. Molto utilizzata nei paesi arabi e nella cucina israeliana, di solito si usa per accompagnare pane azzimo oppure come salsa per pinzimonio di verdure o per accompagnare i falafel.

Il mio utilizzo di questa specialità mi ha risolto la voglia dei ceci, e credo che la userò ancora perchè ho avuto un piacevole riscontro in famiglia!!!

25 commenti:

  1. Ciao Artù,
    che bella insalata di pasta e che post divertente, mi hai messo di buon umore!!!
    Grazie :-)

    RispondiElimina
  2. Direi che la tua insonnia ha pure i suoi lati positivi, se produce di questi piattini!
    Sarei tanto curiosa di sapere come mai non mangiate pasta e ceci prima dell'I novembre! Effettivamente a volte abbiamo delle tradizioni e non ne conosciamo l'origine.
    Ti auguro un buon fine settimana!

    RispondiElimina
  3. Ahahah troppo bello il nome :)) Fantastica presentazione hihi adoro l'hummus e la zucca è la regina della mia tavola autunnale con il suo sapore dolce ma versatile! :)

    Il tuo abbinamento con il cavolo è da provare sicuramente!

    Vevi :)

    RispondiElimina
  4. Ma non l'hai ancora capito che in ufficio non posso ridere tranquilla??? Bellissima la presentazione di questo film... ehmmmm piatto.... c'è solo una delle attrici che non mi piace... (quale???) ma nell' insieme è bellissimo!
    BRAVISSIMA ARTU'!

    RispondiElimina
  5. però che bel piatto! il cavolo romanesco mi piace molto, mai provato l'hummus sinceramente, se mi capita di trovarlo lo provo, mi incuriosisce! ciao cara

    RispondiElimina
  6. ma che bello poter vedere l'effetto del piatto, è stato motlo piacevole discutere sulla realizzazione!! Tutte queste belle verdure assieme hanno dato proprio un bel FRUTTO, vero?

    Bacioni e complimenti per il contest sulla pasta che hai vinto

    RispondiElimina
  7. ottima ricetta! E perchè non realizzarla in autunno? Io provo ... un bacione e a prestol

    RispondiElimina
  8. mi piace l'idea e il modo in cui hai utilizzato alcuni prodotti...ma ti chiedo...x la cottura della zucca visto che non ho la funzione vapore al micro...io vado sempre un pò a occhio...alla max potenza...nell'apposito contenitore in pirex...ma mi piacerebbe avere un consiglio più preciso da chi il micro lo sa usare alla grande...
    grazie!

    RispondiElimina
  9. non ho capito se il mio commento e' arrivato...

    RispondiElimina
  10. Buonissimo questo primo!Che bel abbinamento di ingredienti!xxx

    RispondiElimina
  11. Che splendida pasta! Hai avuto un'idea bellissima, da copiare subito. Grazie anche per le indicazioni sul monouso responsabile. A presto e buon WE

    RispondiElimina
  12. e ti credo che è piaciuta alla famiglia, ne voglio anche io un piattino, me lo mandi? ciao cara buona serata

    RispondiElimina
  13. M'intriga molto questa insalata di pasta, complimenti!
    Buon we.

    RispondiElimina
  14. Ma che bel racconto e che bella ricetta!!!! Magari mangiata tiepida tiepida...... Anna

    RispondiElimina
  15. che bella favola che hai raccontato...e come sempre le tue creazioni emanano anche via web un rofumino davvero invitante :))

    RispondiElimina
  16. @Mariangela: sono contenta ....ti è piaciuto???
    @Emanuela: di solito si facevano dopo il 1 novembre perchè si raccoglievano a fine estate e si facevano seccare ed erano pronti per questo periodo....
    @vevi: grazie ...se sempre carina con me!
    @lucia: credo di aver capito quale attrice non ti piace!!!
    @Vickyart: provalo è molto delicato e profumato
    @StefY. grazie a te della condivisione, grazie a te dell'amicizia, grazie a te per la vincita!!!! ;-)))

    RispondiElimina
  17. @La crat: giusto...bisogna provarla!
    @nonna papera: ti ho risposto da te. Direi 850 w coperta, ma sai sono abituata ad usare la funzione steam con vaporiera a dire il vero diversamente non ho mai provato
    @Lenia: grazieee
    @Carla emilia: grazie a te buon week end piemontese!!!
    @Caterina: prontoooooo...per te!

    RispondiElimina
  18. Ma come mi piace! Da copiare senza dubbio. Ciao, buon WE

    RispondiElimina
  19. @Mira: grazie, anche per esserti iscritta, ho provato a cercare il tuo blog, ma non l'ho trovato...lasciami il link se ce l'hai!
    @Le cognate: si in effetti io l'ho servita tiepida!
    @Edlina: grazie che bel complimento!
    @Meris: grazieeee

    RispondiElimina
  20. letto artu' grazie!
    e buon we!

    RispondiElimina
  21. @nonna papera: anche a te!!

    RispondiElimina
  22. Mi sembra proprio golosa, e voglio provare a condire la pasta fredda con l'hummus, che faccio spessissimo :-). Ma visto che qui arriva l'estate forse la faro' piu' estiva :-).

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  23. Che meravigliosa pasta.. e che meravigliosi ingredienti! Complimenti Artù da oggi sei tra i blog che seguo;) un bacione

    RispondiElimina
  24. @Alessandra: ti consiglio di allungarlo con un filo di olio se il tuo hummus è denso...

    RispondiElimina
  25. @Maria: grazie passo da te!!!

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.