domenica 9 ottobre 2011

La ciambella ai frutti rossi nella pentola fornetto.

Devo essere onesta nel blog, come la sono nella vita reale, nella mia famiglia di origine e nella mia attuale c'è una tradizione che si mantiene inalterata: la colazione e la preparazione di torte, plum cake, muffin, biscotti.
Quindi potete ben immaginare che, seppure la realizzazione si limiti alle solite ricette, con qualche mio esperimento di cottura nel microonde (piacevole), mai e poi mai è entrato nel carrello della spesa e di conseguenza nella mia dispensa un Preparato per torte. Con l'arrivo di questo dono della Molino Chiavazza ho trovato proprio una confezione di questi preparati. Credetemi che la mia curiosità è stata davvero tanta, avro letto 12 volte dico 12 volte le ricette presenti all'interno....e mi sono detta....proviamo!
La prima volta che ho usato un "preparato" di questo genere è stata  La mousse al cioccolato Molino Chiavazza ed ero davvero e sinceramente stupita, il prodotto era buono, perfetto....
Ma arriviamo alla nostra ricettina... naturalmente delle dieci ricette presenti nel mini ricettatio all'interno della confezione....ho scelto l'undicesima: la mia versione!Tanto per cambiare eh....?

Ingredienti
1 Fantasia di Torte Molino Chiavazza
4 uova biologiche
50 gr sciroppo di lampone
30 gr acqua
80 gr burro
2 manciate abbondanti di mirtilli rossi disidratati lasciati in ammollo in acqua calda

Preparazione
Nel boccale del bimby, ma va bene qualsiasi robot per impastare o una banale ciotola, unire tutti gli ingredienti, esclusi i mirtilli, ed impastare. In ultimo sgocciolare i mirtilli, passarli velocemente nella farina e aggiungerli all'impasto.
Inserire l'impasto nella Pentola Fornetto precedentemente imburrata.


Pronta per la cottura
Coprire con il suo coperchio. Accendere il gas nel fuoco medio e tenere la fiamma a metà per 2-3 minuti. Abbassare completamente la fiamma e cuocere.....la mia per dirla tutta l'ho dimenticata sul gas(!!!) perchè ero qui sul blog a rispondere e a curiosare nelle vostre case, quindi si è asciugata un pò troppo, ma è comunque ottima!! La prossima volta dovrò prestare attenzione e controllarla di tanto in tanto!
Se non conoscete la Pentola Fornetto vi posso raccontare che è una pentola che serve per cuocere come in forno le ciambelle (quella che ho io) ma direttamente sul gas. E' fantastica per chi va in roulotte e/o in camper, riuscirete a fare le torte anche senza il vostro forno di casa. Si può usare anche per ciambelle salate o rustici, per pani di varie qualità o superbi danubi....naturalmente lasciate che la vostra fantasia prenda in mano la situazione e non ve ne pentirete!!


Profumi di frutti rossi



Inebriante Karkadè
In finale posso promuovere tranquillamente questo preparato per torte, perchè gli ingredienti "freschi" li dobbiamo aggiungere noi, quindi potrete gestire voi la scelta di uova (molto importante!), di parte grassa (olio, margarina o burro) e di futta o aromi (cacao, nocciole, cannella)....
La ciambella che ho cucinato io, nello specifico, è decisamente profumatissima, lo sciroppo di lampone col calore da un profumo "quasi caramellato"....io me la sono mangiata in un attimo accompagnata da un profumatissimo Karkadè che è arrivato come souvenir da uno dei viaggi dei suoceri. Io adoro i souvenir "commestibili" e "bevibili".....non so voi!!!

19 commenti:

  1. anch'io non ho mai provato con i preparati...ma il tocco che tu hai dato è inegualiabile...sciroppo di lamponi e mirtilli la devono rendere deliziosissima! ;)

    RispondiElimina
  2. Non hai idea da quanto tempo cerco questo fornetto e non l'ho mai visto dalle mie parti, un bacione deliziosa la tua torta :)

    RispondiElimina
  3. Sono innamorata della pentola fornetto! La utilizzavo spesso a casa di mia madre e poi all'università, anche per dolci lievitati, fantastica. Devo assolutamente ricomprarla. La tua ciambella è venuta una meraviglia, il prodotto Chiavazza lo conosco bene, voglio provare l'aggiunta dello sciroppo.
    A presto, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Ottima torta,si vede benissimo che è morbida.
    Buona domenica a te.

    RispondiElimina
  5. questa pentola mi ha sempre incuriosita!!!
    mi invogli a comprarla!
    ciao carla

    RispondiElimina
  6. di questi preparati ne sto sperimentando anche io e devo dire che non mi aspettavo una riuscita così gratificante...mentre invece con questo fornetto ne sto uscendo pazza...la prima ciambella...un vero fallimento a mio avviso, anche se in casa hanno detto che era buona...ma non e' lievitata in modo uniforme...ma solo x una meta'...il sapore beh non era male...ma era proprio bruttina bruttina...vedrò come uscirà la prossima...
    spero come la tua che è veramente bella!

    RispondiElimina
  7. Gnam gnam!!!!! che buoona!

    RispondiElimina
  8. Lampone e mirtilli rossi sono un bellissimo ricordo della vacanza in Alto Adige,per questo,la ciambella è super-gradita!!

    RispondiElimina
  9. Che bella ciambella!!!
    E anche io come te sono sempree stata restia ai preparati. ma questo mi sembra utilizzabile, proprio per come dici tu... gli ingredienti freschi e di qualità li mettiamo noi!
    BRAVA ARTU'!!!

    RispondiElimina
  10. @Glo: c'è sempre una prima volta...
    @Stefania: il mio l'ho trovato nel banco del mercato dei casalinghi. é della agnelli
    @Dana: ;-)))
    @Mariabianca: grazieee
    @Carla: da provare sai???
    @Nonnapapera: prova con uno dei preparati delle collaborazioni, secondo me ha la giusta dose di agenti lievitanti e cresce in modo uniforme!

    RispondiElimina
  11. anche io non sono molto per i preparati..però avolte se vai di fretta o per curiosità si puo anche fare,e il tuo risultato ne è la prova..si può fare..

    RispondiElimina
  12. @Oma duck: grazie
    @Pat e spery: grazie ve ne lascio una fettina!
    @Lucia: infatti, provala anche tu!
    @Pippi: concordo!

    RispondiElimina
  13. grazie provero' certamente...sono cocciuta!

    x chi chiedeva dove comperarlo, io dopo averlo cercato e ricercato e in giro c'erano prezzi folli, lho trovato da euronova ad un prezzo accessibile.
    ciao.

    RispondiElimina
  14. Mi piace tanto la pentola fornetto: mi ricorda l'infanzia, la mie nonne e tante buone preparazioni casalinghe!
    Splendida ciambella!
    Bacio!

    RispondiElimina
  15. @nonna papera: fammi sapere
    @emanuela: grazie! merito di molino chiavazza

    RispondiElimina
  16. i preparati li ho sperimentati anch'io e non sono affatto male..il tocco che hai dato con i mirtilli lo quoto in pieno.... questa pentola invece non mai avuto modo di usarla ..mi incuriosisce...buona serata

    RispondiElimina
  17. @grazia: si trovo che sia valida la pentola e buono il risultato che ho ottenuto con questa preparazione "variata" a mio modo!

    RispondiElimina
  18. mai provata la pentola fornetto! sembra davvero molto utile e dalle tue belle foto vedo che il risultato è ottimo! buonissima questa ciambella, ne vorrei una fettina proprio ora!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  19. @La nuez: io la trovo comoda, soprattutto in estate, o se hai altri elettrodomestici attaccati e se accendi il forno fai saltare la luce, come spesso faccio io!!!
    te la mando???

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.