giovedì 13 ottobre 2011

Mini cake agli spinaci peperini

Le nuove collaborazioni che ho avuto modo di conoscere in queste ultime settimane hanno aperto in me una vena di fantasia che non pensavo di avere, certo le mie ricette a volte sembreranno banalissime per tutti voi, ma io ritengo che o per un particolare, o per il sistema di cottura qualche "novità" e qualche "voglia" di sperimentare ve la propongo e vi incuriosisco un pochino. Vero?
Ricordo sempre, per correttezza, che dove non espressamente scritto le ricette sono di mia invenzione, altrimenti io cito sempre il libro, rivista o ricettario da cui prendo la mia ispirazione.

Vi propongo questi mini cake perchè avevo una voglia irresistibile di provare i bicchierini monoporzione di Happiflex, naturalmente con cottura realizzata al microonde.

Ingredienti per 6 bicchierini
1 ciotola piccola di spinaci biologici a foglia liscia già precedentemente cotti a vapore
3 uova biologiche piccole
2 ricottine fresche piccole
1 cucchiaino di Pepe Bianco Tec Al
sale q.b.
avanzi di chips di polenta (facoltativi)

Preparazione
Sminuzzare gli spinaci con la mezzaluna. Inserire in una ciotola ricottine, uova, sale e mescolare. Aggiungere gli spinaci. Se l'impasto vi dovesse apparire "troppo" liquido potete aggiungere due cucchiai di pane grattuggiato.  In ultimo un generoso cucchiaino di Pepe Bianco Tec Al.


Pepiamo???

Disporre sul fondo di ogni bicchierino di Silicone Happiflex le chips di polenta sbriciolate (avanzi di sacchetti in dispensa).


Chips sbriciolose di polenta
Vuotare il composto e livellare bene. In ultimo una spolverata veloce di Pepe Bianco Tec Al sulla superficie.


Pronte per il micro

Cuocere a 750 W per 6-7 minuti.
Servire sia calde, sia anche a temperatura ambiente, rovesciandole su un piatto.
Accompagnatele con una fetta di prosciutto cotto grigliato e glassato con una pennellata di miele (smorzerà il peperino dei mini cake!!!) oppure un trancio di tonno appena scottato in griglia.


Grazie Tec-Al


Grazie Happiflex

Il risultato dell'uso del silicone nel microonde mi è piaciuto molto, la versione monoporzione è davvero deliziosa. Si sformano in un attimo e la cottura risulta uniforme!
Per quanto riguarda l'uso del Pepe bianco Tec Al sono rimasta davvero stupita, il suo profumo è davvero molto più aromatico e fruttato rispetto ad altre tipologie provate in passato. L'esplosione di piccante ed apertura dei sensi è davvero strepitosa. Tra l'altro trovo che con il gusto pressochè neutro della ricottina, il sapore fresco e vegetale degli spinaci e il tocco magico del pepe si giunga ad una panoramica di sapori davvero sorprendente!

Buon giovedì!

23 commenti:

  1. Sembrano proprio belli, quel pepe non lo conoscevo, e non ho mai messo le tortilla chips alla base di tortini e vari, sembra che facciano un bell'effetto :-).

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. Gnammu! Adoro gli spinaci...chissà perché mi sa che questa fissa degli spinaci ci rimane da quando eravamo piccoli hihih braccio di ferro!!


    Vevi :)

    RispondiElimina
  3. Ma che bella idea questa ricetta
    una felice giornata ciao

    RispondiElimina
  4. ma hai sempre queste belle idee?! sei veramente forte:-) mi piacciono un sacco questi bicchierini! speriamo arrivi presto anche a me la happyflex! bacioni

    RispondiElimina
  5. Artù ma sono meravigliosiiiiiii!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ti posso assicurare che nulla di ciò che fai è banale! Queste tue nuove creazioni sono una "chicca". Bravissima Artù. Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. ciao Artù, che meraviglia le tue mini cake, ne addenterei volentieri un paio, ottimo abbinamento sia con il prosciutto che con il tonno, sicuramente da provare.
    Buona giornata cara

    RispondiElimina
  8. Buoni questi cake,ottimi anche per far mangiare la verdura a chi non la ama molto!

    RispondiElimina
  9. Ormai tu per me sei la maga del micro!!! Veramente stuzzicanti questi tortini. Ciao

    RispondiElimina
  10. mini tortine con gli spinaci mi piacciono!la monoporzione forse li rende più appetibili per chi è abituato a storcere ikl naso davanti alle verdure :).. non c'è scritto che è carne :D o sn intronata, l'ho letto un paio di volte l'articolo e riletto ora, ho visto panetto, affettato e ho capito pane a base di soia :)

    RispondiElimina
  11. Buonissime e perfette in monoporzioni!!!!!! Un abbraccio Artù!

    RispondiElimina
  12. questo post mi ha dato tanto, innanzitutto un'altra utile lezione sull'uso del microonde (io e mia suocera siamo diventate tue allieve già dalla prima ricetta), poi un'utile suggerimento per rendere ancora più gustoso il cotto grigliato. Grazie Artù, un bacione

    RispondiElimina
  13. Un'idea molto originale e sicuramente buonissima!Complimentoni,carina!xx

    RispondiElimina
  14. ma guarda che carineria!
    troppo belli!

    RispondiElimina
  15. @Alessandra: le chips danno anche un tocco di colore, sono riciclose e danno anche un'altro sapore!
    @Vevi: di braccio di ferro io potrei essere Pisellino, olivia è troppo alta e snella, io sono un tappo!
    @Stefania: grazie!
    @Ombretta: speriamo, sono davvero utili e bellissimi i prodotti happiflex
    @Kiara: ma grazie!!!!
    @Meris: grazie mille amica mia!

    RispondiElimina
  16. Artu', ti ho risposto di la' ma copio anche qui: la nave non e' vicino a dove sono io, ma e' un disastro ambientale notevole che tocca tutta la nazione. E poi e' successo in una zona molto bella e sono morti un mucchio di uccelli. Stanno ripulendo, ma sembra che le autorita' si siano mosse un po' lentamente, in piu' c'e' tanta rabbia contro i marinai filippini della nave che la comunita' filippina qui ha cominciato a sentirsi attaccata da stupidi insulti. Comunque, poi leggo il giornale e ti do un aggiornamento.

    Grazie eh!
    A.

    RispondiElimina
  17. @mariangela: validi entrambi, io nella seconda versione non ho fatto la foto, me la sono dimenticata!
    @Patespery: davvero, hai ragione!
    @Alessandra: ma grazie!
    @Vicky: non ti preoccupare! a volte anche io mi confondo!
    @SpeedY. grazie
    @Stefy: grazie a te...di tutto !!!

    RispondiElimina
  18. Che buoni!! Ho il microonde, ma non lo uso mai. Dovrei proprio provare a fare questi ottimi cake!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao, maga del microonde!!! Hai fatto centro anche questa volta...ottima ricetta!!! La tua particolareggiata spiegazione mi ha talmente presa che non posso fare a meno di provarla!!!
    Baci

    RispondiElimina
  20. hai visto quanti complimenti, sono sempre originali le tue ricette BIRBA ^_^

    RispondiElimina
  21. @lenia: grazie amica!!
    @Nonna papera: grazie a te!
    @Ale: grazie per le info ero davvero preoccupata!
    @arianna: sono davvero veloci da fare!
    @laura: ihihih ti ho convinta eh?
    @Birba: grazie!!!!!

    RispondiElimina
  22. ma che brava sei, quante cose notevoli ^-^

    RispondiElimina
  23. @ barbapapa: che bello rispolverare queste ricette,non me la ricordavo nemmeno più....

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.