mercoledì 3 aprile 2013

Crostata con frolla vanigliata e confettura di pere (e vaniglia)

@http://lacasadi-artu.blogspot.it/

In questa stagione la mia produzione di crostate aumenta, sarà che voglio svuotare la cantina dai barattoli di conserve che mi preparo sempre durante l'estate, sarà la voglia di caldo che mi fa pensare alla frutta matura che troverò pronta per le mie preparazioni, sarà che questo tipo di dolce è sempre apprezzato....ma qui via una crostata sotto l'altra!

L'idea di oggi mi è balenata perchè avevo deciso di usare la mia confettura di pere biologiche aromatizzata alla vaniglia ed allora ho calcato la mano ed aggiunto la vaniglia anche nell'impasto della frolla.


Ingredienti

300 gr di farina bio tipo 0
1 uovo intero
2 tuorli
140 gr di burro
140 gr di zucchero di canna
i semi di un baccello di vaniglia oppure estratto di vaniglia (no vanillina please!!!)
la punta di un cucchiaino di lievito biovegan per dolci
(a piacere se la avete, potete aggiungere una spruzzata, giusto un paio di cucchiai di Grappa alle pere, ma va bene anche succo di limone o altro liquore)

un barattolo di confettura di pere e vaniglia

Procedimento

  • Impastare gli ingredienti velocemente, lo zucchero di canna rende la frolla più rustica, ma notevolmente profumata! 
  • mettere l'impasto in frigo mezz'ora a riposare
  • stendere la pasta nella teglia da crostata (io ne ho usata una dalla forma rettangolare) e tenerne da parte un poco per le decorazioni
  • bucherellare la pasta e versare la confettura stendendola bene. Decorare la superficie a piacere
  • cuocere in forno caldo come da vostra abitudine!!! Io con la funzione frolla nel mio forno  (160°C per circa 35 minuti) 

Naturalmente questa è solo una idea per consumare ed adattare con piccole variazioni sul tema la ricetta must della frolla da crostata.

Ho avanzato un poco di impasto ed ho fatto dei biscottini (provando la cottura al microonde) ma non ho segnato i tempi, perciò li dovrò riprovare e vi farò sapere!


A presto!


ps. il legno che fa da sfondo alla foto di oggi è sempre quello di recupero delle botti del nonno....diventeranno due mensole per la mia cucina. che ve ne pare???

39 commenti:

  1. Che splendore.. è bellissima oltre che golosissima! Sei stata eccezionale e sai..la crostata è uno dei dolci che preferisco perchè mi avvolge, mi coccola nella sua semplicità.. nel suo sapore. Mi rassicura e mi fa stare bene, dato che sono sempre rimasta un po' bambina. Ti voglio bene, amica mia. Tanto tanto. Sei proprio come questa crostata, per me <3 Sono qui, e sono con te. <3 <3

    RispondiElimina
  2. Bel risveglio con questa crostata... aspettiamo anche i biscotti!! buona giornata

    RispondiElimina
  3. Dai...ma questa crostata, oltre che buonissima, è bellissima ! Anche io mi sto "liberando" di un po' di barattolini, per far spazio ai nuovi..me ne è rimasto solo uno di fichi..pensa che ho già preparato la marmellata di fragole :)
    Un abbraccio tesoro ! Bacii :*

    RispondiElimina
  4. Io voglio quella confetturaaaaaa.. deve essere deliziosa!! smack .-)

    RispondiElimina
  5. E’ un secolo che non faccio una crostata. Eh sì che avrei anche una valanga di vasetti di marmellata da smaltire e quello stampo rettangolare da inaugurare uff! Mi ispira proprio quella marmellata di pere e la decorazione è simpaticissima :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  6. Le crostate secondo me sono sempre buone e con la marmellata fatta in casa ancora di più !!! Bella l idea di aromatizzare la frolla:)
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. che bella crostata..buona che deve essere..pere e vaniglia..slurp slurp..

    RispondiElimina
  8. Per colpa della decorazione mi dispiace mangiarla, è troppo bella, e sicuramente con la tua conserva anche buona...baci

    RispondiElimina
  9. Vaniglia nell'impasto, vaniglia nella confettura di pera... questa crostata dev'essere una delizia.. ho appena tirato fuori dal freezer della frolla! peccato non avere la tua dispensa super fornita sotto mano:)) bacione tesoro:**

    RispondiElimina
  10. non ho mai fatto la confettura di pere, pensare che le adoro! buona la crostata, una fettine please !Un abbraccio !

    RispondiElimina
  11. La tua crostata è bellissima
    si vede che in casa le amate .....sono sempre buone e super affascinanti ahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Mi piace l'idea del recupero e aspettando le mensole
    ti mando un grande abbraccio dolce Artù
    Buona serata...golosa

    RispondiElimina
  12. Ciao..anch'io ho un po' di marmellate da smaltire e adesso so dove far finire quella di pere :-P
    Bellissime le venature del legno..avrei delle mensole splendide e uniche :-)
    la zia Consu
    ps: da oggi mi ti seguo con piacere nelle tue creazioni culinarie!

    RispondiElimina
  13. carissima che delizia una tua nuova crostata! E lo posso dire con estrema coscienzavisto che ho fatto la tua crostata con la ricetta della mamma che hai preparato per tuo marito!!!! CHE BUONA .. e ora provo questa :D
    ti stringo

    RispondiElimina
  14. Buona lo è di sicuro la tua crostata ma è anche molto bella!! Ciao!
    ps: Fai bene a fare le mensole con il legno delle botti, io amo il legno che ha "vissuto"!

    RispondiElimina
  15. Forse l'ho già scritto, le crostate sono uno di quei dolci che adoro e ora devo provare la pasta frolla con la vaniglia. Una grande idea!

    RispondiElimina
  16. Adoro le crostate e questa è veramente super!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  17. Non posso resistere alla frolla alla vaniglia (è la nostra preferita) con la tua marmellata è stupenda!!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  18. Anch'io aggiungo sempre la vaniglia alla frolla, ottima questa crostata ...dovrei anche io farne di più ho la cantina che straripa di marmellate... un bacione!

    RispondiElimina
  19. Buona! Quanto amo le crostate...con le marmellatine bio o autoprodotte, poi!!!
    Quando tu e Silia volete venire ci aspetto a braccia aperte :-*
    Clo

    RispondiElimina
  20. MMM! buonissima e anche bellissima! :D Anche io devo cominciare a fare qualche crostata, ma prima devo smaltire i dolci di pasqua.
    La vanillina? A me non piace tanto, è meglio utilizzare il baccello possibilmente.. grazie al tuo post ho dato uno sguardo a wikipedia sulla composizione della vanillina ..uno dei suoi processi può essere in reazione con guaiacolo con la formaldeide .. formaldeide!
    Cioè per quanto possano essere legali dalla legge questi procedimenti chimici, perché magari non fanno male, io sono del parere di evitarli il più possibile.. (non sono un'esperta di chimica, ma ultimamente mi sto interessando all'eco bio)
    Piccola parentesi off topic.. una volta usavo lo smalto trasparente anti-sfaldature, ignara sulla composizione chimica, sulla confezione c'è scritto di non mettere a contatto con la pelle e di non inalare...(!!!) quando usavo questo smalto le unghie erano forti, quando non lo usavo più si spezzavano! Beh si .. c'era formaldeide.. ovviamente ho buttato tutto. http://it.wikipedia.org/wiki/Formaldeide
    Un Bacione!

    RispondiElimina
  21. troppo carina! e che bello lo stampo da crostata rettangolare stretto e lungo!

    RispondiElimina
  22. io non mi stanco mai delle crostate quindi non preoccuparti cara, vai avanti con la produzione :-P un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  23. no vaniglina please sono d'accordissimo, una gran bella crostata

    RispondiElimina
  24. Noo pure la scritta! Bellissima e buonissima questa crostata :-)

    RispondiElimina
  25. SUPER BUOOOOOOOOOOOOOOOOOOOONA, MI PIACCIONO LE TORTE CON LA FRUTTA ASSOLUTO......BELLISSIMA L IDEA DELLA SCRITTA SOPRA, GENIALE MIA CARA....TVB E TI MANDO UN SUPER ABBRACCIO , BUON POMERIGGIO

    RispondiElimina
  26. ottimo legno per le mensole mi piace. La crostata, che dire, metto sempre la vaniglia nella frolla mi piace molto di più del limone, poi con la marmellata di pere una vera goduria! :)
    Rosalba

    RispondiElimina
  27. Vedo solo adesso questa meraviglia!!! Deve essere buonissima!! La tua teglia rettangolare mi piace proprio :-) come anche il legno delle botti :-) le tue mensole saranno stupende :-) Ricetta da provare carissima !! Un bacione

    RispondiElimina
  28. accipicchia quant'è bella questa crostata, mi fa una gran golaaaaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  29. direi che io sono moooolto più in ritardo per contraccambiare gli auguri, spero siano buoni anche dopo Pasqua! e ritrovo sempre un blog pieno di ricette interessanti!!!

    RispondiElimina
  30. La crostata, sicuramente buona, è STUPENDA!!!!
    Mi piacciono un sacco le decorazioni, sei proprio bravissima!!!
    E che invidia le due nuove mensole...beata te
    Bacioni

    RispondiElimina
  31. deve essere una delizia passare dalle parti di casa tua in questo periodo... immagino che profumino di dolci!!!

    RispondiElimina
  32. Bellissima, complimenti!:-)

    RispondiElimina
  33. Le crostate sono sempre buone, poi se la marmellata l'hai fatta tu...
    Brava e buona serata

    RispondiElimina
  34. Che buona! Lasciamene una fetta! :)

    RispondiElimina
  35. Adoro la marmellata fatta in casa!e poi è più genuina!

    RispondiElimina
  36. Le torte che preferisco sono proprio quelle morbide con le mele (o comunque la frutta a pezzi) e le crostate con le confetture ... trovo che siano sempre il top del top e generalmente piacciono sempre a tutti!!
    La tua è stra favolosa ed immagino che bontà con questa tua confettura fatta in casa e con la frutta dei tuoi ...
    Ne prendo una fettina va!!!
    Un bacioneeee

    RispondiElimina
  37. Bellissima e buonissima questa torta....ora vado alla ricerca di questa tortieracosì carina!!!!! Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  38. La crostata è uno dei miei dolci preferito, con la marmellata fatta in casa è ancora più deliziosa!

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.