mercoledì 29 giugno 2011

Biscotti Vecchia America

Per caso, passando dal blog di Zampette in pasta ho scoperto questo interessante e carinissimo contest. Si tratta del primo contest a cui partecipo, per cui spero di essere all'altezza.

La mia scelta ricade sulla sezione dolci, anche se l'indecisione mi ha tormentato un poco....ma proprio poco quando ho scoperto che la scadenza del contest è domani!!! Gulp!!!
Una delle mie passioni più grandi è l'autoproduzione di generi alimentari piuttosto sani, odio le merendine, i biscotti nelle buste del super, tutto quello che è commerciale e soprattutto troppo pubblicizzato a scapito della qualità, dei conservanti, di tutto quello che è troppo artificiale. Mi ritengo fortunata, sono cresciuta con le ciambelle della mamma, le torte di mele, i plumcake, la mitica torta coi pinoli della nonna....da quando mi sono sposata ho sempre cercato di produrmi quello che consumo per la colazione e non.
Ho scelto questi semplici biscotti, perchè sono un pò rustici, proprio come me, si possono preparare riciclando gli avanzi di cioccolato (se riuscite ad avanzarlo) delle uova di Pasqua o di cioccolatini che sono in esubero...Questo biscotto si presta ad essere conservato anche per qualche giorno in scatole di latta, è tra i preferiti da mio marito per la nostra colazione. Insomma il mio carattere è così come questo biscotto: dolce (vedi i due tipi di zucchero), semplice (banale ricetta già riproposta in varie versioni), senza fronzoli (esteticamente non troppo ricercata), attaccata ai miei affetti (marito, famiglia in generale).
La ricetta è tratta da uno dei primi libri di cucina che ho acquistato personalmente: "Oggi cucini tu 2" di Anna Moroni e Antonella Clerici.

Ingredienti:
200 gr farina 00 bio
1/2 cucchiaino lievito per dolci
90 gr burro fuso
60 gr zucchero di canna
50 gr zucchero bianco
1 uovo
vanillina (io non la uso perchè aromatizzo lo zucchero con il baccello di vaniglia)
200 gr di cioccolato (in gocce, a pezzetti, sbriciolato, come preferite)
1/2 cucchiaino sale
Preparazione:
Frullare burro, zucchero canna, zucchero bianco e uovo, fino a rendere il composto soffice.
Unire (vanillina), farina, lievito, sale e il cioccolato.
Formare palline del diametro di 3-4 cm. Metterle nella teglia distanziate, schiacciarle con il fondo del bicchiere appiattendole un pò fino ad ottenere dei dischetti.
Cuocere a 180° per 10 minuti.
Come tutti i biscotti lasciarli raffreddare prima di togliere dalla teglia!!!

Prima della cottura


Biscotti Vecchia America

17 commenti:

  1. brava!!!li avevo visti anche da Gina mi sembra...vero?
    Devono essere una bontà!
    Clo

    RispondiElimina
  2. che belli!!! ne mangerei subito un paio! in bocca al lupo per il contest! ;)

    RispondiElimina
  3. sempre buoni.resteri Birba

    RispondiElimina
  4. Ciao, piacere di conoscerti! Bellissimo anche il tuo blog! Mi metto volentieri tra i followers...

    Grazie per partecipare al contest, buona fortuna! :)

    RispondiElimina
  5. @Clo: si li avevi visti lì, sicuro perchè è uno dei biscotti preferiti di mio marito!!!
    @Glo: grazie mille...io incrocio le dita, ma è il primo, ho poche speranze!!!
    @Birba: grazie so che mi segui, ne sono onorata!!
    @Sapurunda: grazie a te di avermi dato la possibilità di partecipare, non ti vedo tra i miei followers, ma oggi Blogger fa le bizze, ....incrocio le dita!!!

    RispondiElimina
  6. I tuoi biscotti sembrano golosissimi!Complimenti per il tuo bellissmo blog neonato!Ti seguiro con piacere!Se ti va,vieni dal mio blog (nostimia.blogspot.com)per scoprire la cucina greca!Saluti da Grecia!

    RispondiElimina
  7. @Lenia: wow un blog dalla Grecia che mi segue....onoratissima! Corro subito da te!!!

    RispondiElimina
  8. Eccomi!!!Con vero piacere mi inserisco anch'io tra i tuoi lettori.
    A presto

    RispondiElimina
  9. @Mariabianca: grazie mille... a presto!!

    RispondiElimina
  10. Complimenti per questi biscottini, credo proprio che sarò costretta a provarli :-)!

    RispondiElimina
  11. @emanuela: provali e se ti va mettili nel tuo blog, con il link alla mia ricetta, mi farebbe piacere!

    RispondiElimina
  12. @lerocherhotel: grazie, ho visitato il vostro blog....è stupendo!!! io conosco bene la Valle d'Aosta .... vi verrò a trovare!!!

    RispondiElimina
  13. Hai Dear

    This looks yummy....you have a lovely blog… I have been going through your blog for hours…You have so many wonderful recipes..I have bookmarked you blog and some recipe from that to try..Please check out my blog..It is for food lovers and person who love to cook..You could find so many recipes that you can easily try at home..I update this blog on a regular basis…So please follow me and motivate me..Thank you
    http://yummytummy-aarthi.blogspot.com

    Aarthi

    RispondiElimina
  14. @AArthi: thank you very much dear!
    I'm one of your follower....bye bye

    RispondiElimina
  15. Trovati!!! Missione compiuta :-) Sono proprio belli, cara... e poi parlano italiano :-D Li proverò :-)

    RispondiElimina
  16. @Lucia: scusa ho letto tardi il tuo msg. Grazie ....spero ti piacciano!!!

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.