sabato 8 marzo 2014

Waffel al triplo lampone | Per UnLampoNelCuore

Waffel al triplo lampone

per 

UnLampoNelCuore


Con questa iniziativa, i food blogger che aderiscono a "unlamponelcuore" intendono far conoscere il progetto "lamponi di pace" della Cooperativa Agricola Insieme (http://coop-insieme.com/),nata nel giugno del 2003 per favorire il ritorno a casa delle donne di Bratunac, dopo la deportazione successiva al massacro di Srebrenica, nel quale le truppe di Radko Mladic uccisero tutti i loro mariti e i loro figli maschi. Per aiutare e sostenere il rientro nelle loro terre devastate dalla guerra civile, dopo circa dieci anni di permanenza nei campi profughi, è nato questo progetto, mirato a riattivare un sistema di microeconomia basato sul recupero dell'antica coltura dei lamponi e sull'organizzazione delle famiglie in piccole cooperative, al fine di ricostruire la trama di un tessuto sociale fondato sull'aiuto reciproco, sul mutuo sostegno e sulla collaborazione di tutti. A distanza di oltre dieci anni dall'inaugurazione del progetto, il sogno di questa cooperativa è diventato una realtà viva e vitale, capace di vita autonoma e simbolo concreto della trasformazione della parola "ritorno" nella scelta del "restare".

Qui trovate altre notizie, per approfondire:
2. tutte le informazioni sulla storia della cooperativa, sui criteri che ispirano le loro colture, sull'evoluzione del progetto sono quihttp://coop-insieme.com/nelle varie sezioni in cui è articolato il materiale.  


Naturalmente, per onorare questa iniziativa, in qualità di blogger e di donna ho deciso di realizzare una semplice ricetta col cuore e con i lamponi....e che sia un ottomarzo diverso... #unlamponelcuore

Waffel al triplo lampone


Waffel al triplo lampone 

Ingredienti per 4 persone
95 gr di burro morbido
95 gr di zucchero bianco
2 uova biologiche
75 gr di panna di riso
1 confezione di lamponi disidratati (la mia era da 35 gr)
100 gr di farina 0

zucchero a velo bucaneve
lamponi freschi
confettura bio di lamponi

UnLampoNelCuore


Procedimento 
(realizzato da me con il bimby, ma fattibile in ciotola con un frullino elettrico!)


  • Nel Bimby inserire burro e zucchero e montare vel 5 per 20 secondi
  • Aggiungere panna, uova e farina vel 5 per altri 20 secondi, verificare che non vi siano grumi
  • Inserire i lamponi disidratati (se volete potete lasciarli in ammollo in acqua tiepida per ammorbidirli) e mescolare a vel 1
  • Accendere la cialdiera per waffel (io l'ho acquistata da Lidl) a media temperatura, appena raggiunta la temperatura versare al centro 2 cucchiai da cucina di composto e chiudere bene, dopo 3 minuti il waffel è cotto alla perfezione con doratura media. Lasciarli raffreddare su una gratella.
Lamponi disidratati e waffel appena cotto
  • Servire e spolverare con zucchero a velo tipo bucaneve, decorare con lamponi freschi e accompagnare i waffel con una ottima confettura biologica di lamponi.




Waffel al triplo lampone

Vi invito a visionare anche l'elenco dei punti vendita dove si possono trovare i prodotti di produzione della cooperativa citata nell'iniziativa:

Grazie ad AnnaMariaPellegrino ed AnnaBonera per queste informazioni:

- sono distribuiti da Coop-Adriatica e NordEst quindi si trovano più facilmente nel Veneto, Friuli Venezia Giulia, parte dell'Emilia e della Lombardia al confinte. I punti vendita che hanno in assortimento i prodotti partono dai 1000mq in su;

- sono distribuiti anche da Altromercato e dal commercio equosolidale e dal loro sito (altromercato.it) è possibile, tramite anche una richiesta via email, ottenere i punti vendita;

- nel milanese vengono distribuito da MioBio (http://www.mio-bio.it/), un gas molto attivo;

- Rada Zarcovick, la responsabile della cooperativa, sta prendendo accordi con le Coop che si occupano dei punti vendita della Lombardia e della Toscana per poter distribuire anche in queste zone i loro prodotti.

E per quanto riguarda Coop Adriatica le confetture dei frutti della pace è in assortimento solo nel canale iper:

ADRIATICA BOLOGNA IPER BORGO
ADRIATICA BOLOGNA NOVA
ADRIATICA BOLOGNA LAME
ADRIATICA VENETO SAN DONA'
ADRIATICA VENETO SCHIO
ADRIATICA VENETO CONEGLIANO
ADRIATICA VENETO VIGONZA
ADRIATICA ROMAGNA IMOLA
ADRIATICA ROMAGNA RIMINI
ADRIATICA ROMAGNA LUGO
ADRIATICA ROMAGNA FAENZA
ADRIATICA ROMAGNA RAVENNA
ADRIATICA MARCHE PESARO
ADRIATICA MARCHE CESANO
ADRIATICA ABRUZZO SAN BENEDETTO
ADRIATICA ABRUZZO CHIETI
ADRIATICA ABRUZZO ASCOLI

23 commenti:

  1. Ma come sono belli e buoni! Meravigliosi. Buon 8 marzo!

    RispondiElimina
  2. Mai Waffeln furono piu golosi e...romantici!!!! Questo rosso lampone fa breccia nel cuore!!!! Bravissima e bellissime anche le foto! un bacione grande!

    RispondiElimina
  3. Carissima amica tanti auguri anche a te e complimenti per questo triplo lampone preparazione golosa e foto stupende
    Un grosso Bacio

    RispondiElimina
  4. Ma che bello tutti questi lamponi a giro!! Bravissima!

    RispondiElimina
  5. Il cuore dei waffel, il rosso dei lamponi per riportare leggerezza laddove leggerezza non c'è.
    A volte, dopo un dolore enorme, è così che bisogna ricominciare.
    Con leggerezza e dalle piccole cose.
    Buona serata
    A rileggerci sempre col sorriso

    RispondiElimina
  6. buoni questi waffle!! mi sa che li provo a giorni perché li adoro!

    RispondiElimina
  7. speriamo che il nostro contributo possa essere d'aiuto!
    una bella ricetta per questa iniziativa a cui ho partecipato anch'io con immenso piacere!
    ciao

    RispondiElimina
  8. Una bellissima iniziativa e complimenti per la tua meravigliosa ricetta!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia questi Wafel devo assolutamente provarlo ;)

    RispondiElimina
  10. Avevo già notato la ricetta tra quelle inserite. Troppo golosa e poi troppo bella l'iniziativa vero? Ci ha permesso di stringere contatti che altrimenti non sarebbero magari mai avvenuti.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. oltre che buoni questi waffel al triplo lampone sano anche belli, soprattutto perchè hanno un cuore...anzi due, quello dei lamponi solidali e quello di pasta ;)
    buon inizio settimana a presto

    RispondiElimina
  12. Ottima questa ricetta e arricchita con "questi" lamponi prende tutto un altro significato.
    Da oggi ti seguo anch'io, buona giornata.
    Antonella

    RispondiElimina
  13. ma che meraviglia!!! Di ricetta e di iniziativa! Buona settimana cara!

    RispondiElimina
  14. evviva le donne, è proprio il caso di dirlo!!
    :-)

    RispondiElimina
  15. Ma quanto sono belli!!!! L'unico dispiacere a mangiarli è che si scipa la tua bellissima composizione. Un abbraccio, MAnu

    RispondiElimina
  16. Complimenti sia per la bella iniziativa che per la ricetta!!!
    Un caro abbraccio e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  17. Ecco i waffel mi mancavano proprio io non li ho mai fatti..mi hai dato un ottimo motivo per acquistare una nuova caccavella....grazieeee

    RispondiElimina
  18. felice di aver aderito a questa fantastica iniziativa...adoro i waffeln e con i lamponi saranno strepitosi! complimenti!

    RispondiElimina
  19. I lamponi nei waffel? Bellissima idea!

    RispondiElimina
  20. Ecchime! piano piano arrivo e arriverò da tutte; è stato così bello condividere assieme questa iniziativa ed ho notato che tutte le nostre ricette avevano una marcia in più come se fossero stati i nostri cuori a guidarci. Un baciotto dolce amica

    RispondiElimina
  21. Allora Ho il bimby, ho lo stampo per le cialde, ho la marmellata , quindi unica cosa da fare è provarle prima possibile.
    Grazie di aver condiviso questa bellissima esperienza. Ciao, Anna

    RispondiElimina
  22. Appena rientro in Italia devo assolutamente acquistare lo stampo ^ - ^ troppo carini questi waffel!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. A parte la deliziosa ricetta mi devo congratulate anche tantissimo x tutte le preziose info che hai dato. Iniziativa davvero importante ♥♥♥

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.