lunedì 30 dicembre 2013

Gnocchi di farro con peperoni, paprika e caprino

@http://lacasadi-artu.blogspot.it/

Heilà, come procedono i bagordi per le festività? Vi siete strafogati di ogni leccornia e golosità possibile ed immaginabile??
Io devo dire che non mi sono fatta mancare nulla, e devo ammettere che la scelta di non proporre il primo piatto durante il pranzo di Natale è stata una scelta azzeccatissima!

Adesso mentre scrivo il post, in realtà ho già la mente proiettata sul menù per la cena di domani sera....

Sarò rapida... la ricetta che sto per proporvi era nella mia "To do list" da parecchio tempo, l'avevo ammirata, studiata, desiderata tante volte... lei, questa donna meravigliosa mi affascina da tempo, e da quando l'ho vista di persona...beh è stata una bellissima sorpresa! la adoro!!!!lei chi è??? ma La zucca capricciosa, la mitica Cri, ha un'etichetta "gnocchi" con 24 ricette...in fase di espansione. Potevo non rimanere abbagliata dai famosi gnocchi all'acqua? ecco la mia versione.
Attenzione: 
attenersi strettamente alla proporzione farina - acqua 1:1!!!!


Gnocchi all'acqua con farina di farro, con peperoni, paprika e caprino

ingredienti
300 gr di farina semintegrale di farro Bompensa
300 ml di acqua
sale q.b.

1 peperone rosso
1 cipolla rossa piccola
olio
caprino
paprika (abbondare!)
brodo vegetale


Preparazione gnocchi:
per la ricetta base attenersi a questo post
in sintesi:

  • far scaldare l'acqua in una pentolina, aggiungere il sale
  • appena raggiunto il bollore buttare la farina e mescolare velocemente il tutto (meglio togliere dal fuoco perchè altrimenti la farina si braserà troppo!!!)
  • disporre su un piano infarinato e lavorare l'impasto (SOLO DOPO CHE SI SIA RAFFREDDATO UN BEL PO') se necessario aggiungere farina, fino a che l'impasto permetterà di formare i classici salsicciotti da gnocchi
Gnocchi su foglio pasticceria Tupperware

  • tagliare dei tronchetti e passarli sull'assetta rigata di legno (regalo di mia cognata, grazie Macy!) spolverare con farina 

  • cuocere in abbondante acqua salata, il tempo di cottura è davvero breve, con i miei sono stati sufficienti pochissimi minuti dopo essere giunti a galla
Preparazione sughetto
  • far stufare in olio una cipolla tritata finemente 
  • aggiungere i peperoni tagliati a strisce fini, cuocere con un mestolo di brodo vegetale, fino a che saranno morbidi ed il brodo perfettamente evaporato
  • cospargere con paprika, versare gli gnocchi, e FUORI DAL FUOCO aggiungere il formaggio di capra fresco, amalgamare velocemente e servire caldissimo!

Il Sommelier consiglia
un rosato.....e vi lascio libera scelta, magari cercate qualche specialità della vostra regione, troverete ottimi vini!!!


Torno a studiare il menù per domani sera!

Vi auguro di trascorrere una piacevole fine Anno e di iniziare in maniera stupenda il 2014!

12 commenti:

  1. Troppo buoni, bellissimi. Complimenti

    RispondiElimina
  2. ahahahaha sono io che adoro te bambolina <3 dal giorno che ci siamo incontrate c'è stata una magia tra di noi !!!
    Non vedo l'ora di riabbracciarti!
    Hai scelto un ottimo condimento per questi gnocchetti così speciali. Non smetterò mai di ringraziare Claudietta per avermeli fatti scoprire.
    Un abbraccio gigante, Felice anno nuovo bambolina, pieno di sogni e di meravigliose realtà <3 <3 <3

    RispondiElimina
  3. Brava!!!
    Ora che li hai fatti tu posso farli anch'io :)
    Pure noi niente primo a Natale e per domani sera tagliatelle al ragù, le tagliatelle le ho fatte io e la mamma ha fatto il ragù poi naturalmente cotechino e lenticchie ai quali non sappiamo rinunciare :) ma prima gli antipasti, quindi domani salto il pranzo :-D
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Li conosco e ne vado ghiotta...anche perché per me gli gnocchi sono il vero comfort food!! Tantissimi auguri e evviva i bagordi! cri

    RispondiElimina
  5. Ahaahahahah anche tu sei entrata nel vortice degli gnocchi.. vedrai.. non riuscirai più a farne a meno... :-D Ottimo condimento... Un abbraccio e tantissimi auguri!!!!!:-D

    RispondiElimina
  6. una gran bella ricetta pe ri gnocchi e per il condimento
    i miei migliori auguri di buon anno 2014

    RispondiElimina
  7. Ciao Artu, devo dire che neanche io mi sono fatta mancare niente e sono giorni che ci do dentro a mangiare:) Però ho visto Natali anche più "strafogosi" e produttivi di questo: è che non sono molto in forma, non saprei spiegare ma non mi sento esattamente in spirito natalizio...
    Buonissimi e molto molto invitanti questi gnocchi!
    Buon 2014!

    RispondiElimina
  8. tanti auguri di buon anno 2014

    RispondiElimina
  9. una stuzzicante ricetta davvero, golosa e che sa di buono, mica micio micio bau bau.
    A rileggerci presto tra ricette pensieri e contagiosi sorrisi :-D

    RispondiElimina
  10. troppo cuoni.. immagino la cremina del sugo
    stupendi
    buon annooooo
    baciotti

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.